Programmi dei corsi / Vorlesungsprogramme

A.A. 2021/21

I semestre:

Letteratura tedesca IV

Die Neue Frau: Letteratura femminile nella Repubblica di Weimar (1919-1933)
Dall’inizio del Novecento le definizioni tradizionali dei ruoli di donna e uomo vengono messe in discussione: nasce il mito della Neue Frau, con capelli corti, pantaloni e al volante di un’automobile. La donna non si fa più relegare all’ambito della casa e vuole entrare negli spazi sociali riservati agli uomini: lo sport, il lavoro, la cultura. Dagli anni Venti del Novecento in poi si sviluppa una letteratura al femminile che rivendica un ruolo diverso, autonomo e libero per le donne nella società moderna e ridefinisce l’identità sessuale. Giovani scrittrici come Vicki Baum, Gabriele Tergit, Irmgard Keun, Marieluise Fleisser, Mascha Kaléko e tante altre conquistano un notevole spazio nella pubblicista degli anni tra le due guerre mondiali, diventano autori di libri bestseller.
Dopo un’ampia introduzione nel contesto politico-culturale della Repubblica di Weimar, il corso si propone l’analisi di una scelta tra i romanzi delle suddette autrici e tra le poesie di Kaléko.

Testi:
Gabriele Tergit: Käsebier erobert den Kurfürstendamm. Btb, München;
Irmgard Keun: Gilgi – eine von uns. Ullstein Taschenbuch, Berlin;
Marieluise Fleisser: Eine Zierde für den Verein: Roman vom Rauchen, Sporteln, Lieben und Verkaufen. Suhrkamp, Frankfurt a. M.
Mascha Kaléko: Die paar leuchtenden Jahre. dtv, München (poesie scelte).
Critica:
Johannes G. Pankau: Einführung in die Literatur der Neuen Sachlichkeit. WBG, Darmstadt, 2010, pp. 32-37; 85-96.
Sabine Becker: Experiment Weimar. Eine Kulturgeschichte Deutschlands 1918-1933, pp. 104-123; 234-251.
Lucia Perrone Capano_ Re-visioni della modernità nell’opera di Irmgard Keun. Artemide, Roma 2019, pp. 7-55.

II semestre:

Letteratura tedesca II

ASPETTI DELL’ETÀ CLASSICO-ROMANTICA
L’INSEGNAMENTO SI PROPONE DI FORNIRE AGLI STUDENTI LE NOZIONI STORICO-LETTERARIE ESSENZIALI PER AFFRONTARE LO STUDIO DELLA LETTERATURA TEDESCA DELL'ETÀ CLASSICO-ROMANTICA IN UNA PROSPETTIVA SIA SINCRONICA CHE DIACRONICA. SUO ULTERIORE OBIETTIVO È L’APPROFONDIMENTO DELLE CAPACITÀ DI ANALISI E DESCRIZIONE DEI TESTI. GLI STUDENTI ACQUISIRANNO LA CAPACITÀ DI SELEZIONARE LE INFORMAZIONI E I DATI, DI COMPRENDERE IL TESTO LETTERARIO NELLA SPECIFICITÀ DEL SUO LINGUAGGIO NONCHÉ NEL CONTESTO STORICO DI RIFERIMENTO.
DI RIFERIMENTO:
J. W. GOETHE, FAUST. MONDADORI 2012 (OSCAR CLASSICI, TESTO TEDESCO A FRONTE),PARTE I E UN SCELTA DI ALCUNI BRANI DELLA PARTE II ( PP.1-425,; 750-873; 1000-1057);
H. V. KLEIST, MICHAEL KOHLHAAS IN: H. V. KLEIST, LA MARCHESA DI O.., MICHAEL KOHLHAAS, MILANO, FELTRINELLI;
E.T.A. HOFFMANN, L’UOMO DELLA SABBIA, IN: E.T.A. HOFFMANN, L’UOMO DELLA SABBIA E ALTRI RACCONTI, MILANO , MONDADORI (OSCAR MONDADORI):
L. TIECK, VITTORIA ACCOROMBONA, MILANO, BOMPIANI

DI CONSULTAZIONE E APPROFONDIMENTO:
MICHELE COMETA (A CURA DI), L'ETÀ CLASSICO-ROMANTICA, BARI/ROMA, LATERZA

Letteratura tedesca V

Tracce di cultura tedesca nella Costiera amalfitana

Pur restando Capri e Ischia mete note e predilette da artisti e poeti tedeschi, nei primi decenni del Novecento la Costiera amalfitana, da Vietri a Positano, viene scoperta da intellettuali, artisti e imprenditori tedeschi: a Vietri nasce la cosiddetta “scuola tedesca” di ceramica che, intorno alla fabbrica di Max e Flora Melamerson, fornisce un contributo importante a nuove espressioni artistiche e alla rivalutazione della trazione locale. Nel 1916 il poeta triestino Theodor Däubler dedica ad Amalfi il suo “Sang an Amalfi”, ma sarà soprattutto Positano il luogo di aggregazione di scrittori e pittori che scelgono il piccolo e riparato paese in Costiera come “rifugio precario” dalle temperie naziste. Il corso si propone di indagare sulle varie testimonianze dell’epoca integrando lezioni frontali con un workshop di traduzione dedicato a testi inediti in Italia.

Stefan Andres: Terrassen im Licht: Italienische Erzählungen. Wallstein, Göttingen (pagine scelte);
Lola Landau: Positano oder Der Weg ins dritte Leben: Zwei autobiographische Anekdoten. Verlag Das Arsenal, Berlin;
Stürmisch bis heiter. Memoiren einer Außenseiterin, dtv, München 1964 (fotocopie di pagine scelte);
Kurt Craemer: Mein Panoptikum (fotocopie di pagine scelte);
Adolf von Hatzfeld; Positano. Pontos: Freiburg 1925 (in fotocopia).

A.A. 2020/21

Letteratura tedesca II

"ASPETTI DELL’ETÀ CLASSICO-ROMANTICA"
IL CORSO OFFRE UNA INTRODUZIONE GENERALE ALLA STORIA CULTURALE DEL PERIODO CHE VA DALLO STURM UND DRANG AL ROMANTICISMO. SI ANALIZZERANNO ALCUNI TESTI SIGNIFICATIVI DELL’EPOCA CHE, NELLA LORO PLURIDIMENSIONALITÀ E AUDACIA COMPOSITIVA, PERMETTONO DI METTERE A FUOCO DA PROSPETTIVE DIVERSE L’EVOLUZIONE DEL GENERE NARRATIVO E TEATRALE. L’ANALISI GUIDATA DEI TESTI LETTERARI MIRERÀ AD INTRODURRE GLI STUDENTI SIA ALLE POETICHE DEI SINGOLI AUTORI SIA ALLE PROBLEMATICHE LINGUISTICHE E CULTURALI DEL TEMPO:

Testi
DI RIFERIMENTO:
J. W. GOETHE, FAUST. MONDADORI 2012 (OSCAR CLASSICI, TESTO TEDESCO A FRONTE),PARTE I E UN SCELTA DI ALCUNI BRANI DELLA PARTE II ( vv. 1-4613; 8488-9954; 11383-12111);
H. V. KLEIST, LA MARCHESA DI O…, IN: H. V. KLEIST, LA MARCHESA DI O.., MICHAEL KOHLHAAS, MILANO, FELTRINELLI;
E.T.A. HOFFMANN, L’UOMO DELLA SABBIA, IN: E.T.A. HOFFMANN, L’UOMO DELLA SABBIA E ALTRI RACCONTI, MILANO , MONDADORI (OSCAR MONDADORI):
L. TIECK, VITTORIA ACCOROMBONA, MILANO, BOMPIANI
Di consultazione e approfondimento:
MICHELE COMETA (A CURA DI), L'ETÀ CLASSICO-ROMANTICA, BARI/ROMA, LATERZA

Letteratura tedesca IV

KAFKA E LA LETTERATURA TEDESCA DI PRAGA
PRAGA È STATA UN IMPORTANTE CENTRO PER LA LETTERATURA DI LINGUA TEDESCA CHE VA DAGLI ULTIMI DECENNI DELL ‘OTTOCENTO FINO AGLI ANNI VENTI DEL NOVECENTO – CON UN’IMPORTANTE STRASCICO TRA IL 1933 E IL 1939, QUANDO LA CAPITALE DELLA CECOSLOVACCHIA DEMOCRATICA DIVENTA CENTRO DELL’ESILIO TEDESCO. NONOSTANTE LA POPOLAZIONE TEDESCA RAPPRESENTASSE SOLTANTO UNA PICCOLA MINORANZA NEL CONTESTO DELLA CITTÀ CECA (DOVE LA MAGGIOR PARTE DEGLI AUTORI APPARTENEVA AL GRUPPO ANCORA PIÙ RISTRETTO DEI BENESTANTI BORGHESI DI ORIGINE EBRAICHE), IL CONTRIBUTO ALLA CULTURA TEDESCA DEL PRIMO NOVECENTO È STATO NOTEVOLE E MOLTI POETI E SCRITTORI DEL PERIODO DELL’ESPRESSIONISMO ERANO DI ORIGINI PRAGHESI. PER CITARE SOLO I PIÙ CELEBRI: RAINER MARIA RILKE, FRANZ WERFEL, FRANZ KAFKA, MAX BROD, EGON ERWIN KISCH, JOHANNES URZIDIL, LEO PERUTZ E ANCHE GUSTAV MEYRINK, LUI E PERUTZ HANNO CREATO QUEL CELEBRE IMMAGINE DI PRAGA CONSIDERATA MAGICA E MISTERIOSA PER ECCELLENZA.
IL CORSO SI PROPONE DI ANALIZZARE ROMANZI DI KAFKA E BROD MA ANCHE DI AUTORI MENO CONOSCIUTI COME PAUL LEPPIN E LUDWIG WINDER PER FORNIRE UN PANORAMA STORICO-LETTERARIO E POLITICO DI QUESTO DECISIVO PERIODO DEL NOVECENTO TEDESCO.

TESTI:
MAX BROD: TYCHO BRAHES WEG ZU GOTT. WALLSTEIN, GÖTTINGEN.
FRANZ KAFKA, DER PROZESS. RECLAM, STUTTGART
PAUL LEPPIN, SEVERINS GANG IN DIE FINSTERNIS. HOFENBERG
LUDWIG WINDER, DIE NOVEMBERWOLKE. IGEL VERLAG.
CRITICA CONSIGLIATA:
HANDBUCH DER DEUTSCHEN LITERATUR PRAGS UND DER BÖHMISCHEN LÄNDER, HRSG. V. BECHER, P., HÖHNE, S., KRAPPMANN, J., WEINBERG, M., METZLER, STUTTGART 2017 (PAGINE SCELTE)

Letteratura tedesca V

DURANTE GLI ANNI VENTI E FINO ALL‘AVVENTO DEL REGIME NAZISTA, WALTER BENJAMIN (1892 – 1940) È STATO UNO DEGLI INTELLETTUALI PIÙ INFLUENTI DELLA CULTURA TEDESCA. BENJAMIN È FILOSOFO, CRITICO LETTERARIO MA ANCHE AUTORE DI BREVI TESTI IN PROSA CHE THEODOR W. ADORNO DESCRIVEVA COME “DENKBILDER” (IMMAGINI DI PENSIERO): “IMMAGINI DI PUZZLE, EVOCAZIONI PARABOLICHE DI QUALCOSA CHE NON PUÒ ESSERE DETTO IN PAROLE” PROVOCANDO “UNA SORTA DI CORTO CIRCUITO INTELLETTUALE”.
IL CORSO SI PROPONE DI ANALIZZARE LA PARTICOLARE FORMA NARRATIVA DI QUESTI SCHIZZI IN PROSA PRENDENDO IN CONSIDERAZIONE ANCHE ALCUNI SCRITTI AUTOBIOGRAFICI DI BENJAMIN.
TESTI:
WALTER BENJAMIN, EINBAHNSTRAßE / BERLINER KINDHEIT IM NEUNZEHNTEN JAHRHUNDERT. FISCHER TASCHENBUCH VERLAG.
WALTER BENJAMIN, DENKBILDER. SUHRKAMP.
CRITICA CONSIGLIATA:
WALTER BENJAMIN, ERZÄHLEN. SCHRIFTEN ZUR THEORIE DER NARRATION UND ZUR LITERARISCHEN PROSA. SUHRKAMP.
MOMME BRODERSON, WALTER BENJAMIN. LEBEN – WERK –WIRKUNG. SUHRKAMP.

A.A. 2019/20

LETTERATURA TEDESCA II

"ASPETTI DELL’ETÀ CLASSICO-ROMANTICA"
IL CORSO OFFRE UNA INTRODUZIONE GENERALE ALLA STORIA CULTURALE DEL PERIODO CHE VA DALLO STURM UND DRANG AL ROMANTICISMO. SI ANALIZZERANNO ALCUNI TESTI SIGNIFICATIVI DELL’EPOCA CHE, NELLA LORO PLURIDIMENSIONALITÀ E AUDACIA COMPOSITIVA, PERMETTONO DI METTERE A FUOCO DA PROSPETTIVE DIVERSE L’EVOLUZIONE DEL GENERE NARRATIVO E TEATRALE. L’ANALISI GUIDATA DEI TESTI LETTERARI MIRERÀ AD INTRODURRE GLI STUDENTI SIA ALLE POETICHE DEI SINGOLI AUTORI SIA ALLE PROBLEMATICHE LINGUISTICHE E CULTURALI DEL TEMPO:

Testi
DI RIFERIMENTO:
J. W. GOETHE, FAUST. MONDADORI 2012 (OSCAR CLASSICI, TESTO TEDESCO A FRONTE),PARTE I E UN SCELTA DI ALCUNI BRANI DELLA PARTE II ( vv. 1-4613; 8488-9954; 11383-12111);
H. V. KLEIST, LA MARCHESA DI O…, IN: H. V. KLEIST, LA MARCHESA DI O.., MICHAEL KOHLHAAS, MILANO, FELTRINELLI;
E.T.A. HOFFMANN, L’UOMO DELLA SABBIA, IN: E.T.A. HOFFMANN, L’UOMO DELLA SABBIA E ALTRI RACCONTI, MILANO , MONDADORI (OSCAR MONDADORI):
L. TIECK, VITTORIA ACCOROMBONA, MILANO, BOMPIANI
Di consultazione e approfondimento:
MICHELE COMETA (A CURA DI), L'ETÀ CLASSICO-ROMANTICA, BARI/ROMA, LATERZA
Testi e critica online:
Brani scelti da Goethe: Ifigenia in Tauride: goethe_iphigenie
Friedrich Schiller: Die Bürgschaft schiller_die-buergschaft
Friedrich Schiller: Die Götter Griechenlands friedrich_schiller_gli_dei_della_grecia
Wolfgang Goethe:, da: Römische Elegien goethe_roemische_elegien
Goethe: Wilhelm Meisters Lehrjahre (trama) goethe_wilhelm_meister
Goethe: Wahlverwandtschaten-West-östlicher Divan goethe_wahlverwandschaften_divan
Goethe: Marienbader Elegie marienbader-elegie
Goethe: Faust. Fonti e stesura goethe_faust_fonti_e_stesura
Il diavolo nel Faust di Goethe nienhaus_mefistofole
Faust und Helena nienhaus_ich-rette-sie-und-sie-ist-doppelt-mein_studi_tedeschi
Concetti fondamentali del Romanticismo il-romanticismo

Letteratura Tedesca IV
KAFKA E LA LETTERATURA TEDESCA DI PRAGA
PRAGA È STATA UN IMPORTANTE CENTRO PER LA LETTERATURA DI LINGUA TEDESCA CHE VA DAGLI ULTIMI DECENNI DELL ‘OTTOCENTO FINO AGLI ANNI VENTI DEL NOVECENTO – CON UN’IMPORTANTE STRASCICO TRA IL 1933 E IL 1939, QUANDO LA CAPITALE DELLA CECOSLOVACCHIA DEMOCRATICA DIVENTA CENTRO DELL’ESILIO TEDESCO. NONOSTANTE LA POPOLAZIONE TEDESCA RAPPRESENTASSE SOLTANTO UNA PICCOLA MINORANZA NEL CONTESTO DELLA CITTÀ CECA (DOVE LA MAGGIOR PARTE DEGLI AUTORI APPARTENEVA AL GRUPPO ANCORA PIÙ RISTRETTO DEI BENESTANTI BORGHESI DI ORIGINE EBRAICHE), IL CONTRIBUTO ALLA CULTURA TEDESCA DEL PRIMO NOVECENTO È STATO NOTEVOLE E MOLTI POETI E SCRITTORI DEL PERIODO DELL’ESPRESSIONISMO ERANO DI ORIGINI PRAGHESI. PER CITARE SOLO I PIÙ CELEBRI: RAINER MARIA RILKE, FRANZ WERFEL, FRANZ KAFKA, MAX BROD, EGON ERWIN KISCH, JOHANNES URZIDIL, LEO PERUTZ E ANCHE GUSTAV MEYRINK, NATO A MONACO MA CHE, CON IL SUO ROMANZO “IL GOLEM”, HA CREATO UNO DEI LIBRI PIÙ RAPPRESENTATIVI DELLA CITTÀ CONSIDERATA MAGICA E MISTERIOSA PER ECCELLENZA.
IL CORSO SI PROPONE DI ANALIZZARE, SIA UN ROMANZO DI KAFKA CHE TESTI MENO CONOSCIUTI DI BROD, PERUTZ E KISCH PER FORNIRE UN PANORAMA STORICO-LETTERARIO E POLITICO DI QUESTO DECISIVO PERIODO DEL NOVECENTO TEDESCO.

TESTI
MAX BROD: DIE FRAU NACH DER MAN SICH SEHNT. WALLSTEIN, GÖTTINGEN 2013
FRANZ KAFKA, DAS SCHLOß. RECLAM, STUTTGART
LEO PERUTZ: NACHTS UNTER DER STEINERNEN BRÜCKE. DTV, MÜNCHEN
EGON ERWIN KISCH: DAS LIED VON JABUREK: PRAGER REPORTAGEN. WAGENBACH, BERLIN

CRITICA CONSIGLIATA:
HANDBUCH DER DEUTSCHEN LITERATUR PRAGS UND DER BÖHMISCHEN LÄNDER, HRSG. V. BECHER, P., HÖHNE, S., KRAPPMANN, J., WEINBERG, M., METZLER, STUTTGART 2017 (PAGINE SCELTE)
KURT KROLOP, ZUR GESCHICHTE UND VORGESCHICHTE DER PRAGER DEUTSCHEN LITERATUR DES „EXPRESSIONISTISCHEN JAHRZEHNTS“.
krolop_zur_geschichte_und_vorgeschichte_der_prager_deutschen_literatur
KLAUS WAGENBACH, KAFKAS PRAG: EIN REISELESEBUCH. WAGENBACH, BERLIN
materiali online
Expressionistische Gedichte
Handbuch_der_deutschen_Literatur_Prags
Paul_Leppin
Camill Hoffmann camill-hoffmann
Paul Adler paul-adler
Ritratti di Max Brod ritratti-di-max-brod
Franz Kafka: Immagini e testi brevi franz-kafka_bilder_und_texte
Franz Kafka: Un racconto franz-kafka_josephine-die-saengerin-oder-das-volk-der-maeuse
Leo Perutz: Vita e opere leo-perutz

Letteratura tedesca V

Tracce di cultura tedesca nella Costiera amalfitana
Pur restando Capri e Ischia mete note e predilette da artisti e poeti tedeschi, nei primi decenni del Novecento la Costiera amalfitana, da Vietri a Positano, viene scoperta da intellettuali, artisti e imprenditori tedeschi: a Vietri nasce la cosiddetta “scuola tedesca” di ceramica che, intorno alla fabbrica di Max e Flora Melamerson, fornisce un contributo importante a nuove espressioni artistiche e alla rivalutazione della trazione locale. Nel 1916 il poeta triestino Theodor Däubler dedica ad Amalfi il suo “Sang an Amalfi”, ma sarà soprattutto Positano il luogo di aggregazione di scrittori e pittori che scelgono il piccolo e riparato paese in Costiera come “rifugio precario” dalle temperie naziste. Il corso si propone di indagare sulle varie testimonianze dell’epoca integrando lezioni frontali con un workshop di traduzione dedicato a testi inediti in Italia.
Testi:
Stefan Andres: Terrassen im Licht: Italienische Erzählungen. Wallstein, Göttingen.
Lola Landau: Positano oder Der Weg ins dritte Leben: Zwei autobiographische Anekdoten. Verlag Das Arsenal, Berlin
Armin T. Wegner: Rufe in die Welt: Manifeste und Offene Briefe. Wallstein, Göttingen
Stürmisch bis heiter. Memoiren einer Außenseiterin, dtv, München 1964 (fotocopie di pagine scelte)
Kurt Craemer: Mein Panoptikum (fotocopie di pagine scelte).

A.A. 2018/19
I corsi di Letteratura tedesca II; Letteratura tedesca IV; Letteratura tedesca V si svolgeranno nel II semestre.

LETTERATURA TEDESCA II

cod. 4312200025
CORSO DI LAUREA
LINGUE E CULTURE STRANIERE
9 CFU

Contenuti
"ASPETTI DELL’ETÀ CLASSICO-ROMANTICA"

IL CORSO OFFRE UNA INTRODUZIONE GENERALE ALLA STORIA CULTURALE DEL PERIODO CHE VA DALLO STURM UND DRANG AL ROMANTICISMO. SI ANALIZZERANNO ALCUNI TESTI SIGNIFICATIVI DELL’EPOCA CHE, NELLA LORO PLURIDIMENSIONALITÀ E AUDACIA COMPOSITIVA, PERMETTONO DI METTERE A FUOCO DA PROSPETTIVE DIVERSE L’EVOLUZIONE DEL GENERE NARRATIVO E TEATRALE. L’ANALISI GUIDATA DEI TESTI LETTERARI MIRERÀ AD INTRODURRE GLI STUDENTI SIA ALLE POETICHE DEI SINGOLI AUTORI SIA ALLE PROBLEMATICHE LINGUISTICHE E CULTURALI DEL TEMPO:

Testi
DI RIFERIMENTO:
J. W. GOETHE, I DOLORI DEL GIOVANE WERTHER (TESTO TEDESCO A FRONTE), TORINO, EINAUDI;
J. W. GOETHE, FAUST. MONDADORI 2012 (OSCAR CLASSICI, TESTO TEDESCO A FRONTE),PARTE I E UN SCELTA DI ALCUNI BRANI DELLA PARTE II ( PP.1-425,; 750-873; 1000-1057);
H. V. KLEIST, LA MARCHESA DI O…, IN: H. V. KLEIST, LA MARCHESA DI O.., MICHAEL KOHLHAAS, MILANO, FELTRINELLI;
E.T.A. HOFFMANN, L’UOMO DELLA SABBIA, IN: E.T.A. HOFFMANN, L’UOMO DELLA SABBIA E ALTRI RACCONTI, MILANO , MONDADORI (OSCAR MONDADORI):
L. TIECK, IL BIONDO ECKBERT (TESTO TEDESCO A FRONTE), VENEZIA, MARSILIO

Di consultazione e approfondimento:
L. CRESCENZI, L’ETÀ DI GOETHE, IN: STORIA DELLA CIVILTÀ LETTERARIA TEDESCA, A CURA DI M. FRESCHI. TORINO, UTET, VOL. 1, PP. 359-431;
M. SCHMITZ-EMANS, INTRODUZIONE ALLA LETTERATURA DEL ROMANTICISMO TEDESCO, BOLOGNA, CLUEB, 2008 (CAPITOLI I, III E IV).
Altre Informazioni
IL PROGRAMMA INDICATO VALE PER FREQUENTANTI E NON FREQUENTANTI.
GLI STUDENTI ERASMUS SONO INVITATI A PRENDERE CONTATTO CON IL DOCENTE E A SEGNALARE LORO EVENTUALI ESIGENZE RELATIVE ALLE MODALITÀ DI ESAME FINALE.

Testi critici online

Schiller I dei della Grecia
Mefistofele
Helena

LETTERATURA TEDESCA IV

cod. 4322100080
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
LINGUE E LETTERATURE MODERNE
9 CFU

Contenuti
“IL PRIMO NOVECENTO DELLA LETTERATURA TEDESCA: LA REPPUBLICA DI WEIMAR, LA REPPUBBLICA AUSTRIACA E L’ESILIO (1919-1945)”

IL BREVE PERIODO DELLE PRIME DEMOCRAZIE IN GERMANIA (1919-1933) E IN AUSTRIA (INDIPENDENTE FINO ALL’”ANSCHLUSS” DEL 1938) È SEGNATO DA CONTINUE CRISI POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI. TUTTAVIA LA VITA CULTURALE DURANTE GLI ANNI DELLE DUE REPUBBLICHE È STATA CARATTERIZZATA DA UNA STRAORDINARIA VITALITÀ E CREATIVITÀ IN TUTTI I CAMPI DELL’ARTE, TRASFORMANDO LA BERLINO DEGLI ANNI VENTI, GLI “ANNI D’ORO”, IN UNA DELLE CAPITALI CULTURALI PIÙ VIVACI E CREATIVE D’EUROPA. CON L’AVVENTO DEL REGIME NAZISTA PRIMA, CON L’AUSTROFASCISMO POI, LA MAGGIOR PARTE DEGLI SCRITTORI E INTELLETTUALI È COSTRETTA A FUGGIRE: LA “VERA” LETTERATURA TEDESCA CONTINUA IN ESILIO. IL CORSO SI PROPONE DI ANALIZZARE ROMANZI DI DÖBLIN, FALLADA E WERFEL E UN CELEBRE RACCONTO DI ANNA SEGHERS PER FORNIRE UN PANORAMA STORICO-LETTERARIO E POLITICO DI QUESTO DECISIVO PERIODO DEL NOVECENTO TEDESCO.

Testi
A. DÖBLIN, BERLIN ALEXANDERPLATZ. DIE GESCHICHTE VOM FRANZ BIBERKOPF. MÜNCHEN, DTV;
H. FALLADA, KLEINER MANN, WAS NUN? REINBEK BEI H., ROWOHLT TASCHENBUCH VERLAG;
F. WERFEL, DIE VIERZIG TAGE DES MUSA DAGH, FRANKFURT A.A., FISCHER TASCHENBUCH VERLAG;
A. SEGHERS, DER AUSFLUG DER TOTEN MÄDCHEN, IN: ANNA SEGHERS, DER AUSFLUG DER TOTEN MÄDCHEN. ERZÄHLUNGEN, BERLIN, AUFBAU VERLAG, PP. 7-38.

Altre Informazioni
IL PROGRAMMA INDICATO VALE PER FREQUENTANTI E NON FREQUENTANTI.
GLI STUDENTI ERASMUS SONO INVITATI A PRENDERE CONTATTO CON IL DOCENTE E A SEGNALARE LORO EVENTUALI ESIGENZE RELATIVE ALLE MODALITÀ DI ESAME FINALE.

Testi critici online

Su Hans Fallada vedi Ricerca/Aus der Forschung
Il Bauhaus e la Repubblica di Weimar
Expressionistische Gedichte
Werfel Musa Dagh

LETTERATURA TEDESCA V

cod. 4322100085
CORSO DI LAUREA MAGISTRALE
LINGUE E LETTERATURE MODERNE
9 CFU

Contenuti
“IL ROMANZO AUSTRIACO DOPO LA SECONDA GUERRA MONDIALE (1949-1990)”

A PARTIRE DAL CELEBRE ROMANZO DI HEIMITO VON DODERER “DIE STRUDLHOFSTIEGE” (1951), GLI AUTORI AUSTRIACI HANNO AVUTO UN RUOLO CENTRALE NELLO SVILUPPO DELLA NARRATIVA DI LINGUA TEDESCA. ATTRAVVERSO L’ANALISI DEL TESTO AUTOBIOGRAFICO DI ELIAS CANETTI “DIE GERETTETE ZUNGE” E DI ALCUNI ROMANZI ESEMPLARI DI INGEBORG BACHMANN, THOMAS BERNHARD, PETER HANDKE E ELFRIEDE JELINEK IL CORSO PERCORRE ALCUNI FASI DECISIVE DI QUESTO PERIODO FONDAMENTALE DELLA LETTERATURA AUSTRIACA DEL SECONDO NOVECENTO.

Testi
E. CANETTI, DIE GERETTETE ZUNGE, FRANKFURT A. M., FISCHER TASCHENBUCH VERLAG;
T. BERNHARD, FROST, FRANKFURT A.M., SUHRKAMP;
I. BACHMANN, MALINA. FRANKFURT A.M., SUHRKAMP;
P. HANDKE, DER KURZE BRIEF ZUM LANGEN ABSCHIED, FRANKFURT A.M., SUHRKAMP;
E. JELINEK, DIE KLAVIERSPIELERIN, REINBEK B.H., ROWOHLT TASCHENBUCH VERLAG.

Altre Informazioni
IL PROGRAMMA INDICATO VALE PER FREQUENTANTI E NON FREQUENTANTI.
GLI STUDENTI ERASMUS SONO INVITATI A PRENDERE CONTATTO CON IL DOCENTE E A SEGNALARE LORO EVENTUALI ESIGENZE RELATIVE ALLE MODALITÀ DI ESAME FINALE